Autorità Portuale di Venezia – Italia

Venice Port AuthoritySito: www.port.venice.it

L'Autorità Portuale di Venezia (APV) è un soggetto di diritto pubblico. E 'responsabile del controllo, della programmazione, del coordinamento, della promozione e della supervisione delle operazioni portuali, sia a livello commerciale che a livello industriale.

Inoltre effettua la manutenzione delle aree comuni e dei fondali, controlla la fornitura di servizi generali, gestisce l'area marittima di demanio pubblico e pianifica lo sviluppo della zona portuale.

Essendo il porto di Venezia uno dei protagonisti europei del settore di project e general cargo, APV investe costantemente e precisamente nel potenziamento delle infrastrutture portuali, nel rispetto dei principi di eco-compatibilità e della protezione dell'ambiente.

Nel corso degli anni APV ha partecipato a diversi progetti europei: in primo luogo nel quadro del programma INTERREG IIIA e INTERREG IIIB poi, per il periodo 2007-2013, sia come capofila (WATERMODE - Programma South East Europe, Empiric - Programma Central Europe, SafePORT – Programma Italia-Slovenia, Programma APC - IPA Adriatic) che come partner (SONORA - Central Europe Programme, MEMO - programma MED, AlpCheck - programma Spazio Alpino) e ha preso parte a molte altre iniziative, tra cui quelle finanziate direttamente dalla Commissione Europea (Reti TEN-T e programma LIFE).